Cerca
  • Redazione CyberKube

Ecco il primo malware della guerra tra Russia e Ucraina

☠️ #HermeticWiper è il nome del primo #malware del conflitto Russo-Ucraino, riprova di quanto la #cybersecurity costituisca una tematica centrale anche in campo strategico e militare.⚠️


Individuato il 23 Febbraio scorso e coinvolto in #attacchi mirati verso target strategici dell'Ucraina, HermeticWiper rappresenta una minaccia concreta ben più estesa e non limitata ai soli paesi coinvolti nel conflitto.


🖥️ Si tratta di un #malware più aggressivo dei classici #ransomware.

L'obiettivo di questo software è quello di danneggiare i sistemi target in modo da renderli inutilizzabili. Riesce a raggiungere questo scopo distruggendo #file e #dati presenti sui dispositivi vittima, in modo da renderli completamente irrecuperabili. 💾


⚠️ Nonostante HermeticWiper sia stato rilevato in un contesto specifico e quanto mai delicato come quello di un conflitto tra Stati, è necessario considerare il fatto che rappresenta comunque una potenziale #minaccia per qualsiasi sistema che possa essere preso di mira da questo software.


Purtroppo le tensioni tra Russia e Ucraina aumentano il rischio di attacchi informatici anche qui in Italia, e ricordano in parte quanto successo già nel 2017 con il malware #NotPetya, anch'esso partorito dal conflitto tra i due stati.


#cyberkube #cybersecurity #cyberwar #cyberwarfare #cyberdefense #cyberrisk

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti